Archivio di aprile 2012

PostHeaderIcon Sulla felicità

Ancora un sei aprile…

Vogliamo ricordare questo ennesimo anno passato senza Guido Zingari con le sue parole, tratte da uno scritto inedito, come soltanto lui era in grado di fare, tramutare il male in bene, l’amarezza in felicità:

“La nostra tesi è che la felicità, come condizione di benessere positivo, collettivo ed individuale, esista, possa e debba effettivamente esistere, essere costruita e non sia solo un’illusione e una chimera, ma che d’altra parte una situazione sociale e politica, dominata e paralizzata attualmente da un totale nominalismo e da una retorica vuota, fatta solo di parole, estesa, capillare ed inconsistente, l’abbia allontanata e continui a perseguitarla, come una minaccia, un reato e un pericolo incombenti per chi detiene e amministra appunto poteri e monopoli economici, giuridici, culturali o politici.”

Guido Zingari